Due chiacchiere con Valentina di Valentina

Come nasce Valentina?
La storia di Valentina Intimo inizia nel 1992 dalla passione dei genitori di mio marito per il mondo dell’Intimo, dal momento che erano nel settore da molto tempo. Anche io provengo da questo mondo e dopo aver conosciuto mio marito ho iniziato a gestire con la famiglia il negozio che, guarda caso, si chiama proprio come me.

Qual è la vostra filosofia?
L’attenzione a materiali di alta qualità si coniuga a prezzi accessibili. La ricerca è una fase essenziale per la nostra attività. Da sempre abbiamo saputo differenziarci, proponendo alle nostre clienti, sia per la moda mare, che per la lingerie, brand artigianali e marchi stranieri fortemente ricercati. Negli ultimi 5 anni abbiamo affiancato alla nostra già ampia offerta nella corsetteria e nell’intimo una vasta gamma di accessori. Per la bigiotteria, ad esempio, abbiamo individuato un’azienda francese che realizza orecchini, bracciali e collane, interamente a mano. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a soddisfare donne giovani e mature, con capi unici, confortevoli e di tendenza.

Cosa lo rende speciale?
Siamo fortemente affidabili. Privilegiamo il made in Italy, dando però spazio ad aziende europee di nicchia. Per le nostre clienti storiche abbiamo allestito un progetto di personalizzazione. Cerchiamo di soddisfare esigenze particolari, facciamo modificare su misura slip e reggiseni per esprimere al massimo la femminilità delle donne. Inoltre proponiamo anche pezzi unici, prodotti, appositamente per noi da laboratori esterni, sulla base di temi collezione selezionati ogni stagione.