L’antica Piscaria, oggi nota come Portanuova, ospita una delle aree più suggestive di Pescara. La zona custodisce storia e arte della città, ma è anche il clou per la movida cittadina. Corso Manthonè e Via delle Caserme ospitano numerosi e affollati locali e ristoranti della cucina tipica abruzzese.

Ma è sempre in questa zona che è possibile visitare il Museo Casa Natale di Gabriele D’Annunzio ed il Museo delle Genti d’Abruzzo, due poli culturali di notevole interesse. Il Museo delle Genti d’Abruzzo, con sede nell’antica fortezza, offre ai visitatori la possibilità di compiere un vero e proprio viaggio in 4000 anni di storia della regione. La Casa Natale di D’Annunzio conserva mobili e decorazioni dell’epoca di grande pregio, oltre ad alcuni cimeli appartenuti al Vate ed alla sua famiglia.

Poco distante, vicino Piazza Garibaldi, luogo prescelto dagli skater per i loro trick e le loro evoluzioni, si trova l’imponente Cattedrale di San Cetteo, costruita nel 1933 in onore del patrono della città. Fu fortemente voluta da Gabriele D’Annunzio che ne ha finanziato una parte della realizzazione. La Cattedrale custodisce al suo interno la tomba della madre del Vate, Luisa De Benedictis. Nonostante sia stata costruita in un periodo relativamente recente, la Chiesa è stata realizzata seguendo la tradizione abruzzese.