Due chiacchiere con Valerio di Giammarino Carni

Come nasce Giammarino Carni?
In origine era una polleria. Mio padre aprì il negozio nel 1959. Poi nel 1985 sono subentrato io, nello storico negozio di via Piave. Con il tempo la vendita si è evoluta a tutti i tipi di carne, ma soprattutto abbracciando il campo della gastronomia. Ci siamo specializzati nelle preparazioni del pronto-cuoci. A marzo 2012 ci siamo trasferiti nel nuovo punto vendita di Palermo.

Qual è la vostra filosofia?
La qualità delle materie prime e la freschezza dei prodotti. Le ricette che proponiamo ai nostri clienti sono molto semplici, ispirate alla classica cucina “di casa”. Acquistiamo le verdure al mercato, abbinandole alle nostre carni, in piatti pronti da cucinare unici ma allo stesso tempo tradizionali.

Cosa lo rende speciale?
La creatività e la continua inventiva, unite all’esperienza dei nostri collaboratori, ci consentono di cambiare sempre la proposta delle ricette. Da quelle più complesse e raffinate in occasione delle festività, ai piatti semplici e veloci da preparare per tutti i giorni. I primi da infornare per pochi minuti, le nostre padellate, le insalate fresche sono tutte soluzioni sfiziose per pranzi o cene mai banali. Il cliente e i suoi gusti sono al primo posto.