Due chiacchiere con Rita di G Woman e G Man

Come nascono G Woman e G Man?
G Man nasce nel 1980 da una generazione di commercianti che debutto già nel 1960 con “La petite boutique”. In pochissimo tempo G Man diventa punto di riferimento per gli amanti dell’abbigliamento dal gusto angloamericano, grazie a marchi come RalphLauren, ma anche per la più eccelsa sartorialità partenopea. G Woman nasce come declinazione al femminile di questo gusto in un piccolo luogo dalle volte a botte. Immediatamente scoperto e seguito dalle donne pescaresi si trasferisce nel 2000 in uno spazio più grande ed accattivante e nel 2009 si rinnova ancora con sei vetrine adiacenti a G Man.

Qual è la vostra filosofia?
La ricerca, l’esclusività, la voglia di essere semplici ma diversi, di sorprendere i nostri clienti e di condividere con loro novità e tradizioni sono il motore del nostro lavoro. La cura del particolare e l’accoglienza che riserviamo ai nostri clienti ci hanno permesso di divenire punto di riferimento per la moda pescarese.

Cosa lo rende speciale?
Un ambiente raffinato e soffuso che esprime amore per il bello e genera un’atmosfera “di casa”, accoglie i nostri clienti. G Woman e G Man si distinguono per un inesauribile senso di ricerca al fine di soddisfare la nostra curiosità e quella dell’attenta clientela che ci segue da anni.