Due chiacchiere con Tiziana di L’altro gelato e caffè

Come nasce L’altro gelato e caffè?
Dopo aver girato moltissimo, mi sono stabilita a Pescara. Da quando avevo assaggiato il caffè di Torrefazione Giamaica non riuscivo più ad assaggiare nessun altro caffè. Nel 2010, insieme a mio figlio, ho deciso di aprire “L’altro gelato e caffè”, questo piccolo bar nella piazza centrale di Pescara dove poter offrire caffè di altissima qualità, gelati fatti artigianalmente con ingredienti semplici e naturali, seguendo le ricette di una volta, utilizzando solo latte, zucchero e farina di carruba, una delle migliori varietà di tè oggi sul mercato oltre a dolci di eccellenza.

Qual è la vostra filosofia?
Il cliente è il nostro padrone, la qualità il nostro lavoro e il prodotto il nostro valore. In questo locale seguiamo alla lettera questo motto che ad oggi ci ha dato ragione. Lo dimostrano i riconoscimenti che abbiamo ottenuto in soli tre anni di attività. Bar d’Italia 2012-2013 e anche 2014 secondo Gambero Rosso e un riconoscimento anche da parte della guida Foodies 2013.

Cosa lo rende speciale?
La stagionalità dei prodotti, la loro artigianalità. L’attenzione e la cura che mettiamo in ogni cosa che facciamo rendono questo posto esclusivo. Una vera garanzia per tutti coloro che vengono a consumare nel nostro bar.